Miglior Casco Modulare Caberg: Opinioni sui Modulari firmati Caberg

casco modulare caberg header

Caberg è una delle principali aziende a livello mondiale che progetta e realizza caschi per motociclisti. Nata a Bergamo nel 1974, si è sempre più specializzata nel settore per arrivare a creare dei prodotti che garantisco la massima sicurezza abbinata al comfort e alla praticità d’uso.

Tra i vari caschi realizzati da Caberg, spiccano i modelli modulari di cui a seguire verranno presentate le descrizioni e le recensioni dei principali e più venduti modelli.

Caberg, infatti, per venire incontro alle esigenze di ogni singolo cliente e riuscire a soddisfare ogni singola richiesta ha realizzato molti modelli differenti per caratteristiche, peso, materiali, linee e colori.

Prezzo casco modulare Caberg

caberg droid blaze nero rosso

Non è possibile dare dei prezzi precisi per ogni singolo modello di casco modulare progettato e realizzato da Caberg perchè l’azienda non detta degli importi fissi.

E’ possibile, quindi, acquistare questi articoli sia online sia nei negozi fisici tradizionali a prezzi differenti, anche perchè molto spesso è possibile trovare delle promozioni in corso che permettono anche grandi risparmi. In molti altri casi, poi, è possibile finanziare in più rate l’acquisto.

Per riuscire a soddisfare ogni cliente, poi, Caberg realizza caschi modulari che appartengono a diverse fasce di prezzo. Il casco modulare modello Levo può essere acquistato a partire da 390 euro circa, iva inclusa, mentre il modello TourMax è più economico e disponibile già da 220 euro (anche se l’importo varia anche in funzione del colore prescelto).

Altro modello di successo è il Caberg Duke II che è tra quelli più economici realizzati dall’azienda, infatti può essere acquistato a circa 140 euro. Infine degno di nota è il casco modulare Modus anch’esso in vendita a circa 140 euro. Tutti questi importi si riferiscono a caschi nuovi, ma sia online sia nei negozi si possono comprare caschi usati che permettono grandi risparmi.

Caberg Levo

casco caberg levo giallo nero

Il casco modulare Caberg Levo ha la doppia omologazione, sia integrale sia a faccia aperta. Garantisce un’ottima aereazione per questo motivo è molto apprezzato dalla maggior parte dei centauri che lo definiscono un casco estremamente comodo e pratico in qualsiasi condizione climatica.

Altro vantaggio è l’ottima visibilità garantita dalla visiera, molto ampia e dalla forma congeniale. L’imbottitura interna è completamente rimuovibile e può essere lavata anche in lavatrice per garantire il massimo igiene.

Al momento dell’acquisto si riceve anche la seconda visiera con trattamento antigraffio e parasole. Molti clienti, però, sottolineano che il gancio da utilizzare per applicare questa seconda visiera non sia molto solido e resistente perciò si danneggia facilmente e in breve tempo. Altro punto negativo è la minima disponibilità di taglie rispetto ad altri modelli in commercio.

Ottimo, invece, è il rivestimento multistrato che lo rende molto resistente anche con le peggiori condizioni climatiche (sole battente, pioggia, grandine…). Questo casco è in vendita all’incirca a 390 euro iva inclusa.

Qui la recensione completa: Casco Caberg Levo

Caberg Tourmax

casco caberg tourmax nero e arancio

Il casco modulare TourMax è un casco dotato di doppia omologazione, con imbottitura interna completamente amovibile e lavabile. E’ pensato per tutti i motociclisti che praticano l’enduro e il maxi enduro.

Per ridurre al massimo la resistenza all’aria durante l’uso il frontino si avvicina automaticamente alla visiera. Al momento dell’acquisto vengono fornite anche le viti necessarie per utilizzare il casco senza il frontalino (questo è uno dei vantaggi principali di questo modello di casco perchè con semplicità diventa un classico casco apribile).

E’ perfetto anche nelle giornate più assolate e illuminate perchè può essere applicata anche l’apposita visiera oscurata antisole (dotata anche di trattamento antigraffio). La doppia lente Pinlock, invece, elimina il problema dell’appannamento, molto pericoloso perchè riduce estremamente la visibilità.

Altro aspetto positivo di TourMax è l’ottima aereazione garantita dai due aereatori che possono essere facilmente regolati anche indossando i guanti. E’ disponibile in diverse versioni di colore per accontentare i gusti di tutti i clienti: nero opaco, antracite opaco, bianco metallizzato e bicolore. Può essere applicato il dispositivo Just Speak Evo per collegare lo smartphone e per comunicare con il proprio passeggero.

Un difetto è rappresentato dall’imbottitura che facilmente scivola e perde il proprio assetto quando si indossa e si toglie il casco. Il prezzo di vendita è di circa 220 euro.

Qui la recensione completa: Casco Caberg Tourmax

Caberg Duke II

casco caberg duke II antracite opaco

Il casco modulare Duke II è tra i più leggeri in commercio, infatti pesa solo 1550 grammi. E’ dotato della doppia omologazione e ha il grande vantaggio di poter essere usato anche con la mentoniera alzata mantenendo comunque il massimo grado di sicurezza.

E’ dotato di una visiera parasole molto semplice da applicare e resistente perchè sottoposta a un trattamento antigraffi specifico. Inoltre il doppio strato della visiera evita il fastidioso e pericoloso problema dell’appannamento.

Il ricambio dell’aria è ottimale grazie alla presenza di due prese di aereazione. Come la maggior parte dei caschi ormai in commercio, l’imbottitura è rimuovibile e lavabile. E’ disponibile sia nelle versioni tinta unita sia in quelle bicolore. Il prezzo di vendita medio è di circa 140 euro per cui il rapporto prezzo/qualità è attualmente tra i migliori.

Gli inserti posteriori sono rifrangenti. Tramite il sistema Just Speak Evo può essere collegato a smartphone, mp3 e passeggero posteriore. Uno svantaggio è che non può essere utilizzato negli USA e in Canada dal momento che è stato omologato secondo la normativa europea.

Inoltre risulta spesso scomodo manovrare la visiera se si stanno indossando i guanti. Molti sottolineano come non garantisca un buon isolamento acustico, soprattutto viaggiando ad alte velocità.

Qui la recensione completa: Casco Caberg Duke 2

Caberg Modus

casco caberg modus nero opaco

Il casco modulare Caberg Modus è un prodotto molto versatile grazie alla doppia omologazione per cui può essere utilizzato sia in versione jet sia in quella integrale.

Il passaggio dall’una all’altra versione avviene attraverso il bloccaggio e lo sbloccaggio della mentoniera, ma spesso capita che durante la guida il casco si chiuda di scatto accidentalmente. Rispetto agli altri caschi della stessa fascia di prezzo, l’imbottitura interna è molto più morbida e soffice perciò risulta estremamente comfortevole e adatto anche per usi prolungati nel tempo.

Nella versione CPL gli interni sono addirittura gonfiabili. La visiera parasole non è molto oscurata e non è molto comoda da applicare ed eliminare.

Altro difetto è dato dal sistema di aereazione, infatti il passaggio dell’aria sotto la mentoniera è molto semplice, perciò questo modello non è ideale per l’uso nella stagione fredda. Sono disponibili in commercio quattro diverse taglie, dalla XS alla XL.

E’ un modello realizzato in molti colori diversi, sia in versione monocromatica, sia in quella in coordinato. Il prezzo base è di circa 330 euro e comunque è maggiore nelle versioni bicolor. La calotta è in policarbonato, materiale resistente, ma allo stesso tempo leggero. Pesa comunque circa 1700 grammi, un pò in più rispetto ai caschi delle altre marche e con caratteristiche simili.

Qui la recensione completa: Casco Caberg Modus
Bestseller No. 1
Caberg C0EA00A5M Casco Modus, Metallo Bianco, Taglia M
  • Calotta in policarbonato
  • Doppio schermo (trasparente + fumè)
  • Visiera antigraffio con Pinlock integrata di serie

Recensione e Opinioni del Casco Modulare Caberg

casco caberg levo giallo fluo

Chi ha già acquistato un casco modulare Caberg è in generale soddisfatto della scelta fatta. Tutti tendono a lasciare una propria opinione o recensione sullo specifico modello acquistato ed utilizzato.

Il casco modulare Levo è realizzato in fibre di carbonio perciò è tra i più leggeri, motivo per cui non affatica il collo neppure dopo molte ore di viaggio. E’ inoltre molto comodo perchè presenta all’interno lo spazio per alloggiare le stanghette degli occhiali da vista o da sole. Rispetto ad altri modelli, calza molto stretto perciò è consigliabili provarlo prima di acquistarlo.

E’ rifinito con attenzione e vi è la cura di ogni dettaglio e particolare, ma il prezzo è leggermente superiore alla media. Il modello TourMax è tra i più apprezzati da un punto di vista estetico, infatti con questo casco Caberg ha investito molto sull’eleganza e sulla cura del dettaglio.

Ha però un grosso difetto sottolineato da molti centauri: se si viaggia a velocità superiori di 100 km orari il frontino comincia a vibrare. Inoltre lo spazio interno è estremamente ridotto, soprattutto se si collegano bluetooth e microfono. Da molti, poi, è ritenuto scomodo anche perchè non isola per nulla dai rumori esterni e genera molte sollecitazioni a livello del collo.

Duke II è un casco modulare è tra i migliori in termini di peso e questo fatto viene particolarmente apprezzato dai motociclisti.

E’ inoltre tra i più economici e durevoli, oltre che silenzioso e sicuro. Un difetto riscontrato è la maggiore facilità con cui si appanna la visiera rispetto ad altri prodotti simili. Infine, il Caberg Modus è criticato soprattutto per la sua incapacità di isolare il passaggio dell’aria mentre si viaggia, perciò non è per nulla comodo soprattutto in inverno. Inoltre è molto scomodo anche alzare e abbassare la visiera parasole.

Di contro, però, è tra i caschi con la migliore imbottitura interna per cui risulta estremamente comodo anche in caso di viaggi particolarmente lunghi

Ultimo aggiornamento 2020-11-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.