Casco Modulare HJC: I 4 migliori Modelli con Prezzo e Opinioni – 2020

casco modulare hjc header

Il casco per gli appassionati delle 2 e delle 4 ruote non è solo un dispositivo da indossare per protezione, è molto di più: un simbolo. Senza trascurare il suo compito primario ovvero quello di proteggere la testa in caso di urti o cadute, il casco modulare hjc è un ottimo compromesso tra design e sicurezza.

Ci tengo a ricordare che il casco è obbligatorio per tutti coloro che hanno intenzione di guidare un ciclomotore o motociclo sia per i conducenti che per i passeggeri senza distinzione d’età.

I caschi di cui andremo a parlare sono i vari modelli della casa HJC contraddistinti da una particolarità: essere caschi modulari per moto. Per chi non lo sapesse un casco modulare è una particolare tipologia di casco che permette di passare dalla modalità integrale a quella jet, integrando quindi queste due alternative.

Bestseller No. 1
Casco moto HJC C90 Bianco Perla / PEARL WHITE, Bianco, XL
  • Materia: policarbonato
  • Visierino parasole integrato: sì
  • Visiera con trattamento anti-appannamento all'interno: sì (pinlock incluso)
Bestseller No. 2
HJC 115631S Casco Moto, Nero Opaco, S
  • Calotta in Advanced Polycarbonate composito, con mentoniera in policarbonato...
  • Occhiale da sole integrato One-Touch, regolabile su 3 livelli, azionabile in...
  • Visiera con predisposizione Pinlock: nuovo design 3D, rivestimento protettivo...

Prezzi Casco modulare Hjc

prezzi casco modulare hjc

I caschi modulari HJC hanno una fascia di prezzo che può variare dai 100€ fino ai 750€, in base ai materiali, alla qualità e all’utilizzo che ognuno ne compie. Non si può quindi identificare un unico prezzo target di riferimento.

HJC infatti ha deciso di offrire al mercato una varietà di caschi modulari decisamente diversa, coprendo cosi tutte le fasce disponibili. Andiamo a scorprire i 4 migliori caschi modulari in commercio!

Casco HJC Rpha Max Evo

casco hjc rpha max evo

Iniziamo parlando del casco HJC RPHA Max Evo. Un casco dalla calotta realizzata in P.I.M (premium integrated matrix) ovvero il materiale tricoposto realizzato dalla casa Hjc che rende il casco leggero ma con uno standard di sicurezza e qualità molto alto.

Le prese d’aria sono ora regolabili e la visiera molto più silenziosa e ben fissata per evitare acqua e l’entrata degli spifferi di vento. Un’altra innovazione è la parte del sottogola che copre perfettamente il mento dall’entrata dell’aria una volta chiuso il casco.

Inoltre in questa versione abbiamo uno strato di verniciatura trasparente in più, che rende il casco più duraturo nel tempo, e dimostra anche la professionalità e la cura.

Il sistema di apertura è gestito da un solo tasto centrale posto al centro sul mento che si riesce a gestire bene anche con i guanti. Quando apriamo il casco noteremo subito la presenza del visierino interno che ha la possibilità di essere regolato in base all’altezza che si ritiene più comoda.

Gli interni sono realizzati in CoolMax 4 ever, un tessuto molto comodo a contatto con il viso. È ovviamente anti sudore, anti odore lavabile, sfoderabile e anche adatto per l’estate grazie alla trasportabilità.

Questo casco è disponibile nelle colorazioni monocromatiche grigio, grigio antracite, bianco e nero lucido.

Il prezzo di questo casco si aggira intorno ai 250€.

Qui la recensione completa: Casco Hjc RPHA Max Evo
Bestseller No. 1
HJC visiera per casco integrale R-Pha Max, Donna Uomo, 8804269817834, klar...
  • Resistente ai graffi.
  • Con attacchi per visiera antiappannamento.

Casco HJC Rpha 90

casco hjc rpha 90s

È il casco che ha sostituito il suo predecessore Hjc Max Evo. All’interno della confezione oltre al casco troveremo una sacca in tessuto ed una pellicola pinlock applicabile sull’unica visiera trasparente. Il peso è poco inferiore rispetto alla media, ovvero 1450 gr grazie alla presenza dei materiali leggeri ma resistenti.

La prima delle caratteristiche più importanti del casco è senza dubbio la presenza di 3 calotte che possono far variare la misura del casco dalla XXS alla XXL. La calotta è realizzata per lo più da fibre di vetro e di carbonio.

Ha una forma molto compatta ed una volta indossato il casco risulta molto confortevole e ben bilanciato pur essendo un casco modulare dal peso sostenuto. inoltre presenta anche un sistema di blocco visiera molto silenzioso che evita che quest’ultima si possa aprire con le alte velocità. Abbiamo poi le nuove alette più imbottite per coprire il collo e per riparare meglio dal vento, è un fattore molto utile dato che il casco è pensato per coloro che fanno molti kilometri.

Gli interni sono in materiale chiamato Multicool rimovibile con la possibilità di essere sfoderato e lavato, come nella versione precedente. Le prese d’aria posteriori e anteriori che possono essere aperte o chiuse, un dettaglio da non trascurare.

I materiali all’interno sono molto morbidi e confortevoli di un materiale che al tatto ricorda l’alcantara. Il sistema di allaccio è stato molto ben curato con un gancio in Acciaio inossidabile che ci fa notare la cura nei dettagli. La chiusura è micrometrica come in quasi tutti i caschi. È semplice ma efficace.

A mio parere l’unica pecca è la visiera che non puó essere aperta per solo 1 cm per far passare un po’ d’aria quando la visiera si appanna. Le guarnizioni tengono perfettamente le goccie di pioggia non entrano affatto all’interno del casco.

Durante la guida nelle lunghe giornate non si riscontra nessun fastidio, risulta molto leggero e avvolgente nella calzata. La visibilità e l’ergonomia sono molto comodi e la visiera è molto semplice e intuitiva da aprire, peccato per la possibilità di aprirla parzialmente.

Il prezzo varia dai 479,90€ per la versione monocolore fino ai 529,90€ per tutte le grafiche.

Qui la recensione completa: Casco Hjc RPHA 90
Bestseller No. 1
HJC visiera per casco integrale R-Pha Max, Donna Uomo, 8804269817834, klar...
  • Resistente ai graffi.
  • Con attacchi per visiera antiappannamento.

Casco HJC is Max II

hjc is max 2 nero e rosso

Il casco HJC is Max 2 è un modulare di fascia media molto interessante. Disponibile nei colori nelro opaco e lucido bianco grigio e giallo ad alta visibilità, e nelle varie grafiche multicromatiche.

Troviamo anche in questo modello il visierino regolabile con bottone che lo riporta in su. Visiera che si sigilla molto bene e da una bella senzazione di robustezza.

il sistema di ventilazione è formato da una leva di ventilazione regolabile nella parte anteriore, una fessura per l’entrata forzata posta nella parte alta del casco ed infine 4 scarichi nella parte posteriore di cui 2 sotto lo spoiler e altri 2 nella parte inferiore.

Il bottone per aprire il casco è molto semplice da trovare, molto silenzioso. La calzata del casco è molto regolare, con interni anti sudore e anallergici. Il cinturino ben rivestito con regolazione micrometrica di chiusura molto semplice ma funzionale.

il sottogola è ben fatto ed aderisce al viso e soprattutto al mento in modo da rendere il casco piu silenzioso e con meno spifferi.

Il prezzo del casco è di circa 200€ per la versione monocolore.

Qui la recensione completa: Casco Hjc Is Max 2
Bestseller No. 1
HJC 2377_25370, Casco da Moto IS Max II Dova MC2SF Uomo, Nero/Blu, XS
  • La calotta è composta da kevlar di qualità superiore e fi bra di vetro a...
  • Si può aprire con una mano sola, anche indossando i guanti.
  • L’imbottitura e i guanciali sono completamente rimovibili e lavabili

Casco HJC C90

casco hjc c90 bianco

Il modello Hjc C90 è una versione di fascia media con 2 tipologie di calotta ottima visibilità e buon confort durante la guida. La calzata è standard rispetto agli altri caschi della medesima marca. È possibile regolarsi anche con le tabelle di misura riportate sul sito.

Il suo peso è di circa 1800 gr. Presenta una fibbia nel sottogola che permette di aprirlo con una sola mano come praticamente ogni modello modulare della casa giapponese.

La visiera è antigraffio e anti appannamento, con la possibilità di aprire il visierino per proteggere dal sole.

La visiera presenta anche un sistema chiamato Rapid Fire che permette lo sgancio rapido della visiera senza l’utilizzo di attrezzi, molto facile anche il successivo montaggio.

Il prezzo è molto contenuto infatti si aggira sui 150€ ma non è sinonimo di poca qualità.

Qui la recensione completa: Hjc C90
Bestseller No. 1
Casco moto HJC C90 SEMI MAT Nero / SEMI FLAT BLACK, Nero, M
  • Materia: policarbonato
  • Visierino parasole integrato: sì
  • Visiera con trattamento anti-appannamento all'interno: sì (pinlock incluso)

Casco modulare HJC: Opinioni e Recensioni

casco hjc is max 2 nero opaco

Questi caschi modulari HJC hanno molti punti a loro favore, c’è da dire peró che il peso è un po la nota dolente poiché si aggirano tutti tra i 1,6 e 1.7 kg che sono davvero tanti soprattutto per chi percorre molti kilometri in moto.

Le finiture sono realizzate veramente bene e riescono a tenete testa a tutti i marchi più noti, è molto curato nei minimi dettagli a partire dalle verniciature fino alla visiera che protegge dai raggi UV fino al 95%. Il sistema di ventilazione è ben fatto in tutti i caschi e riesce a gestire al meglio i flussi d’aria ed a scaricare calore e umidità anche nelle giornate piu calde.

Gli interni nella maggior parte dei modelli sono anallergici e presentano scanalature per un impianto bluetooth. Il cinturino è in pelle in quasi tutti i modelli e la chiusura micrometrica è molto efficente.

La qualità del casco si sente anche in strada infatti è molto silenzioso ed affidabile anche a velocità più sostenute. Hanno la garanzia di 5 anni, sinonimo di affidabilità e sicurezza.

Ultimo aggiornamento 2020-11-19 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.