Casco Modulare Shoei – Recensione e Prezzi dei migliori modulari Shoei

casco modulare shoei header

Il casco modulare Shoei corrisponde ad un modello di alta qualità, grazie al quale è possibile circolare per strade di ogni genere senza alcun tipo di pericolo.

Nelle righe seguenti, è possibile scoprire tutto ciò che c’è da sapere sulle varie tipologie di caschi modulari Shoei, con la chance di trovare i modelli più adatti ad ogni esigenza. Se sei alla ricerca di altri caschi modulari invece ti lasciamo a questo precedente articolo!

Dalla storia del marchio ad alcuni degli esemplari di maggiore rilievo, senza lasciare in secondo piano recensioni e opinioni, l’obiettivo è quello di fornire un quadro completo e aggiornato ad ogni potenziale cliente.

Bestseller No. 1
CASCO MODULARE SHOEI NEOTEC 2 CANDY NERO OPACO TAGLIA L
  • CASCO MODULARE SHOEI NEOTEC 2 CANDY NERO OPACO TAGLIA L
Bestseller No. 2
Shoei NXR Centre Pad - M9
  • Parte Genuine sostituzione
  • Adatto Shoei NXR Casco
  • Popper Connection

Il Brand Shoei: Il produttore del casco modulare Shoei

shoei logo brand

Il marchio Shoei è attivo nel settore motociclistico dall’ormai lontano 1958, anno in cui Eitaro Kamata decise di tramutare la propria passione per i mezzi a due ruote in una vera e propria professione. Il giapponese iniziò a produrre caschi adatti a tutte le occasioni, iniziando dall’ambito sportivo e proseguendo con quello stradale. A poco a poco, l’azienda è riuscita ad espandersi con una certa velocità, assumendo proporzioni globali.

Nella fine degli anni Sessanta, il brand divenne famoso negli Stati Uniti grazie alla qualità fuori dal comune delle sue proposte, fino a raggiungere anche buona parte dell’Europa. Tali obiettivi sono stati raggiunti grazie alla capacità dell’azienda di mettere a disposizione dei propri clienti soluzioni dalla tecnolologia molto avanzata, nonostante ancora oggi conti meno di 500 dipendenti in tutto il mondo.

Lo staff crea tutte le componenti dei propri caschi direttamente in Giappone, curando ciascuna composizione nei minimi dettagli. La cura dei particolari, l’ambizione, lo spirito competitivo, sono sempre stati alcune delle massime prerogative di una realtà che continua ad espandersi a vista d’occhio, con una pressoché nulla percentuale di prodotti difettosi.

Prezzi casco modulare Shoei

casco shoei neotec nero

Uno degli elementi più interessanti del casco modulare Shoei è senz’altro rappresentato dai suoi prezzi accattivanti. Ogni motociclista che ha intenzione di dotarsi di un prodotto del genere ha la chance di trovare un rapporto tra qualità e prezzo che risulti adatto ad ogni tipo di esigenza specifica. Che si tratti di un casco modulare Shoei Neotec 2 o di un classico Shoei Neotec, ciò che conta è affidarsi ad un modello capace di immergere il capo in una sensazione di assoluta tranquillità. L’azienda riesce a soddisfare tali obiettivi da oltre sei decenni e non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Attualmente, il range dei prezzi relativo ai caschi modulari Shoei è piuttosto ampio e può interessante un’ampia gamma di possibili utenti. Chi vuole può acquistare un semplice casco Neotec ad un costo pari a circa 400 euro, mentre un moderno Neotec 2 dotato di soluzioni all’avanguardia può anche arrivare fino a 629,10 euro. Ovviamente, tutto dipende dalle preferenze e dalle necessità di coloro che vogliono acquistare un casco modulare fornito di tutti i comfort.

Shoei Neotec 2

casco shoei neotec II excursion tc5 nero rosso grigio

Un casco modulare Shoei Neotec 2 corrisponde alla linea più venduta dell’omonimo marchio nipponico e continua a fare proseliti in tutto il mondo. Si tratta di una versione rivisitata e più avanzata del precedente Shoei Neotec, che consente ai clienti di scegliere fra tre soluzioni di calotta, in grado di rendere dimensioni, vestibilità e sicurezza adatte a qualsiasi occasione. La tranquillità viene garantita mediante due visiere aggiuntive parasole e anti-appannamento, una fodera dalla densità doppia e una pratica chiusura micrometrica.

Tra i punti di forza del prodotto, bisogna considerare la sua capacità di risultare pratico e comodo in ogni condizione possibile. Il suo grado di rumorosità è molto contenuto e rende ogni viaggio ancora più confortevole, oltre che all’insegna della sicurezza assoluta. Al tempo stesso, bisogna prestare attenzione ad un prezzo di listino forse troppo elevato, non adatto a tutte le tasche e capace di superare anche i 600 euro in alcuni casi.

Qui la recensione completa: Casco Shoei Neotec 2
Bestseller No. 1
Shoei NEOTEC 2 EXCURSION TC3 X-LARGE HELMET
  • Shoei Neotec 2 Excursion TC-3 - Casco integrale (XL)
Bestseller No. 2
Sena 10U-SH-12 Sistema di Comunicazione Bluetooth con Controllo Remoto per...
  • Bluetooth 4.1
  • Distanza di lavoro: fino a 1.6 km (1.0 miglia) in terreno aperto
  • Ampio controllo del volume

Shoei Neotec

casco shoei neotec rosso e nero

Prima dell’avvento dei caschi modulari Shoei Neotec 2, il mercato era dominato dai modelli Shoei Neotec. Anche in questo caso, la calotta è in vendita in tre taglie differenti tra le quali è molto semplice trovare quella adatta alla propria stazza fisica. Dalla scocca in vetroresina all’apertura della visiera abbastanza ampia, senza dimenticare il guscio del casco allestito in vari strati di fibra di vetro, sono numerosi gli elementi da tenere in considerazione al momento dell’acquisto.

Disponibile ad un prezzo medio compreso tra i 400 e i 500 euro, il casco modulare Shoei Neotec riesce comunque a soddisfare al meglio ogni esigenza specifica. La chiusura micrometrica riservata al mento consente ad ogni utente di usufruire di un prodotto dalla comodità assoluta, senza alcun fastidio neanche in occasione di tragitti molto lunghi. Al tempo stesso, alcuni clienti hanno trovato qualche difficoltà nel trovare il cursore necessario ad innalzare e ad abbassare l’aletta relativa al parasole. Inoltre, l’apertura dello sfiato superiore potrebbe causare qualche piccolo rumore in più rispetto a quanto preventivato, con il conseguente utilizzo di tappi per le orecchie.

Qui la recensione completa: Casco Shoei Neotec
Bestseller No. 1
Visiera Shoei CNS-1 PN Per Neotec Sereno
  • PER : Neotec, gt-aria
  • TUTTI I COLORI DISPONIBILE
  • ORIGINALE Shoei visiera
Bestseller No. 2
Interphone MICINTERPHOSHO18 Kit Audio Premium per Caschi Shoei, unica
  • Compatibile con shoei neotec2; nxr; neotec; gt; air; j cruise
  • Microfono hi tech
  • Facile da installare

Recensione e opinioni caschi modulari Shoei

casco shoei neotec 2 bianco

In linea di massima, i caschi modulari Shoei Neotec e Neotec 2 sono molto apprezzati da parte del pubblico che ha avuto il privilegio di provarli. Buona parte dei clienti non ha nascosto una certa soddisfazione nei confronti di una particolare attenzione rivolta alla ricerca della massima sicurezza. I caschi sono molto interessanti dal punto di vista estetico e sono dotati di una chiusura micrometrica in acciaio che ne facilita sia l’inserimento, sia la rimozione. Le tre dimensioni della calotta rendono i caschi modulari adatti ad un range di pubblico davvero trasversale. Ciascun casco viene considerato molto pratico e confortevole, grazie ad una fodera morbida che consente di poterlo indossare per un lungo chilometraggio senza alcuna preoccupazione.

Per quanto riguarda il livello di insonorizzazione, bisogna prestare un pizzico di cautela allo sfiato superiore del casco, che potrebbe aprirsi e provocare qualche piccolo ronzio. Niente male la ventilazione e l’aerodinamica in generale, due elementi garantiti mediante la presenza di due sfiati, uno frontale e l’altro per il mento, e di uno scarico singolo. Il grado di appannamento viene ridotto sempre al di sotto del tasso di guardia e non è necessario installare l’innovativo sistema Pinlock. La testa resta così ben arieggiata anche in viaggi di elevata durata e i cambiamenti climatici repentini non creano alcun tipo di problema.

Nel complesso, un casco modulare Shoei è un prodotto adatto a tutte le occasioni e mantiene la propria qualità media sempre elevata, senza alcun tipo di rischio. I passi avanti rispetto ai precedenti caschi modulari Multitec sono davvero notevoli, soprattutto per quanto riguarda i flussi d’aria. Con Neotec 2, inoltre, l’azienda giapponese è riuscita ad acquisire una nuova dimensione fino a diventare irrinunciabile per un target trasversale. Il peso è contenuto e la compatibilità con ogni moderno sistema di interfono è pressoché garantita.

Ultimo aggiornamento 2020-07-11 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

About The Author

Luca

IM, dipendente dalla musica e molto altro! Dal 2018 in una nuova avventura su LaTuaMoto.com

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Related Post