Casco jet con bluetooth integrato – Sempre connesso sulla propria moto!

casco jet con bluetooth integrato

Sei alla ricerca di un casco jet con Bluetooth integrato che ti offra il massimo comfort e ottime prestazioni? In questa guida troverai tutto quello che ti serve sapere prima di acquistarlo.

Innanzitutto bisogna ricordare che indossare il casco quando si è alla guida di un motociclo è un obbligo di legge. questo deve quindi, per prima cosa, proteggere dagli urti chi lo indossa.

Dopo questo particolare di fondamentale importanza, si possono valutare l’estetica e le funzionalità aggiuntive.

Perchè scegliere un casco jet

Il casco jet è senza dubbio il modello più confortevole per la città e in particolare per il periodo estivo.

Viaggiando a basse velocità, infatti, diventa una valida alternativa ai modelli integrali guadagnando in leggerezza e nella possibilità di sentire i suoni circostanti. Gli unici punti deboli riguardano l’assenza della mentoniera, e quindi della maggior protezione che è in grado di garantire, e la ridotta isolazione in caso di maltempo.

Anche qui vanno fatti dei distinguo in base al livello di sicurezza, individuando i prodotti seri ed evitando di rischiare con modelli a prezzi stracciati in quanto è in gioco la nostra incolumità.

Abbiamo eletto nel precedente post il casco jet migliore, se sei interessato vai a vederlo subito!

Omologazione e sicurezza dei caschi jet con bluetooth integrato

casco jet migliore header

Come anticipato è sempre meglio diffidare dai prezzi molto bassi. Sotto i 100 euro si potrebbe incorrere in modelli non a norma di legge. Vediamo dunque quali sono le caratteristiche che un casco jet deve avere per essere omologato.

In genere l’omologazione viene posta sull’etichetta presente sul cinturino: la lettera E indica l’omologazione europea e viene seguito dal codice che specifica il paese in cui è stata rilasciata.

Per garantire la massima sicurezza, il casco deve anche avere la giusta taglia, in modo da calzare a pennello. Se avete indossato un casco jet della vostra taglia, questo dovrà aderire bene alle tempie, non ballare nel caso scuotiate il capo.

Inoltre, se indossate gli occhiali, esistono dei particolari modelli che preveono una fessura per incastrare le stanghette e fare in modo che non diano fastidio.

Se volete sapere quale taglia dovrà avere il vostro casco, è sufficiente prendere la misura della circonferenza del vostro cranio con un metro da sarta. Il punto esatto da misurare si trova un centimetro al di sopra delle sopracciglia.

Attenzione anche ai materiali: si parte dalla fibra di vetro, passando per il kevlar e arrivando fino al policarbonato che, leggero e resistente, ha sicuramente un prezzo più alto.

Infine va considerata l’allacciatura del nostro caso. Alla micrometrica, che fino a pochi anni fa era la più diffusa, si sta sostituendo quella a doppi anelli a D. La seconda garantisce senza dubbio maggiore sicurezza e non rischia di incepparsi.

La compatibilità Bluetooth

Se spesso portate un passeggero sulla vostra moto o sul vostro scooter, utilizzare un casco jet con Bluetooth integrato sicuramente vi darà una marcia in più. In termini di comodità e comfort, ma anche di sicurezza, il Bluetooth integrato non ha pari.

I migliori caschi jet con Bluetooth integrato

Vediamo dunque quali sono i migliori caschi jet con Bluetooth integrato attualmente in commercio. Va precisato, prima di partire con la carrellata, che non sono tantissime le aziende che producono caschi jet di questo genere: la maggior parte dei caschi con Bluetooth integrato si concentra infatti nel segmento dei modelli da moto e di quelli modulari, più adatti ai viaggi lunghi.

Caberg Riviera V2

caberg riviera v2 casco jet con bluetooth integrato

Il Caberg Riviera V2 è il tipico casco jet da città dal prezzo contenuto.

Molto leggero, è dotato di aletta parasole integrata, chiusura a sgancio rapido ed interni sfoderabili.

E’ disponibile in tre taglie e, ovviamente, è completo di sistema Bluetooth Intercom.
Il Caberg Riviera V2 offre infine un’ampia gamma di colorazioni e di grafiche, non ultima – e molto richiesta negli utlimi tempi – quella dedicata prioprio al Tricolore rendendolo uno se non il migliore casco jet con bluetooth integrato.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Airoh City One

casco jet con bluetooth airoh city one

Si tratta di un casco jet in termoplastica vendute in due misure due misure. Pensato per chi si muove prevalentemente in città, è adatto anche a chi si concede qualche gita fuori porta.

Presenta una visiera allungata per una miglior protezione, aletta parasole a scomparsa, interni rimovibili e lavabili, chiusura micrometrica.

Il sistema di ventilazione canalizzato, che fa entrare l’aria fresca e uscire quella calda, riesce a offrire un ottimo comfort anche nel periodo estivo.
É dotato di sistema Bluetooth Ready integrato.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Nzi Helix IV

casco jet helix IV con bluetooth

Casco di produzione spagnola estremamente leggero e confortevole, Nzi Helix IV è dotato di imbottitura estraibile e lavabile.

La chiusura è a sistema micrometrico. Questo casco riesce a fornire un ottimo comfort in quanto è distribuito sul mercato in cinque taglie diverse in modo da rispondere a tutte le necessità degli scooteristi.

Il sistema Bluetooth integrato è opzionale, quindi accertatevi di richiedere il modello che ne è dotato: spenderete quale euro in più, ma senza dubbio ne guadagnerete in comfort e sicurezza per i vostri viaggi.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Yema Ym-627

casco jet con bluetooth yema

Lo Yema Ym-627 non ha il Bluetooth integrato di serie, ma è dotato di predisposizione alla sua installazione. Ve ne parliamo ugualmente vista la presenza di pochi modelli di caschi con Bluetooth integrato.

Omologato in base alla normativa europea, il casco è dotato di scocca aerodinamica in ABS, cinturino rinforzato con sgancio rapido e sistema con doppia visiera (trasparente e parasole) a sgancio.

Un buon sistema di ventilazione, che permette la fuoriuscita dell’aria calda garantisce un ottimo comfort sia in estate che in inverno, ed una fodera completamente smontabile e lavabile completa le caratteristiche di questo casco jet con bluetooth integrato.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

La manutenzione del casco jet con bluetooth integrato

Qualunque sia il modello del casco jet con Bluetooth integrato che sceglierete, sarà molto importante provvedere a una manutenzione adeguata. I caschi trascurati diventano infatti poco sicuri, oltre a causare la formazione di cattivi odori.

Come abbiamo visto, tutti i caschi proposti sono dotati di imbottiture e fodere interne rimovibili e lavabili. Potrete quindi procedere periodicamente alla loro pulizie, anche con speciali schiume detergenti che ne rinnovano aspetto e odore. Le imbottiture andrebbero poi fatte asciugare all’aria rimettendole in sede solo quando saranno perfettamente asciutte.

Quest’operazione, se usate quotidianamente il casco, andrebbe ripetuta a cadenza mensile.

Per quanto riguarda la calotta esterna, un panno morbido inumidito e del sapone neutro permetteranno di rimuovere tutto lo sporco, avendo l’accortezza di evitare graffi. Lo stesso vale per la visiera, che spesso si riempie di moscerini. In questo caso è sufficiente applicare un panno umido, farlo aderire interamente alla visiera e rimuoverlo dopo qualche ora.

Tutto lo sporco e gli insetti saranno facilmente rimovibili dal casco jet con bluetooth integrato, senza necessità di azioni troppo energiche che rischierebbero di graffiare la plastica.

L’ultima raccomandazione riguarda gli sbalzi termici che il vostro casco si potrebbe trovare a subire. Se normalmente riponete il vostro casco nello spazio sotto la sella o nel bauletto del motociclo, evitate il sole diretto per troppe ore.

Mentre quando lo lasciate a casa è bene assicurarsi che il luogo in cui lo riponete sia fresco ed asciutto per tenerlo al riparo dall’eccessiva umidità che potrebbe causare la formazione di cattivi odori o addirittura di muffe.

Summary
Review Date
Reviewed Item
casco jet con bluetooth integrato
Author Rating
51star1star1star1star1star
About The Author

Luca

IM, dipendente dalla musica e molto altro! Dal 2018 in una nuova avventura su LaTuaMoto.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post