Fascia Lombare moto – Basta mal di schiena con queste cinture

fascia lombare per moto header

Quando si parla di fasce lombari per la moto è necessario precisare che si fa riferimento ad un accessorio decisamente molto utile per chi soffre di dolori alla parte bassa della proprio schiena.

Attenzione, però: la fascia lombare non deve essere utilizzata solo ed esclusivamente da chi ha già una patologia a carico della fascia lombare. Questo accessorio, infatti, è perfetto anche per prevenire fastidi di questa tipologia.

Un aspetto che non deve essere affatto trascurato riguarda il fatto che con le fasce lombari per la moto non si ha la possibilità di risolvere una problematica già presente ma, al contrario, permette di andare in moto senza dover fare i conti con fastidiosi dolori.

Ma vediamo di scendere più nel dettaglio e di capire quali sono le fasce migliori da acquistare e come fare per effettuare l’acquisto giusto e mettere al sicuro la propria schiena.

Fasce lombari per moto: ecco quali acquistare

acerbis fascia lombare per moto

Come è facile intuire, chi ha deciso di acquistare una fascia lombare deve tenere conto di alcune specifiche caratteristiche in modo tale da non sbagliare. Le tipologie di fasce sono numerose e sono tutte destinate a utilizzi ben precisi oltre che a patologie diverse tra loto.

Al fine i fare l’acquisto giusto, pertanto, è estremamente necessario fare un’analisi puntuale delle alternative presenti sul mercato e capire quali sono i modelli a disposizione e quali fanno al caso delle proprie esigenze.

Prima di scendere più nel dettaglio, è necessario tenere conto del fatto che, in linea di massima, chi decide di acquistare questo articolo già soffre di mal di schiena. Ciò, come è facile intuire, vuol dire che si ha la possibilità di andare già sul sicuro al momento dell’acquisto.

Tale premessa è d’obbligo per riuscire a capire cosa potrebbe succedere se scegliessimo una fascia lombare non adatta alle nostre specifiche esigenze. Entrando più nello specifico, le fasce lombari disponibili sono di cinque diverse tipologie.

Ovviamente, ogni tipologia è ideale per uno specifico utilizzo e, pertanto, è importante fare estrema attenzione e tenere conto di ogni variabile. Importantissime, poi, sono le taglie.

Al fine di ottenere il massimo risultato dalla propria fascia lombare per la moto, infatti, è fondamentale che la taglia scelta sia quella corretta. A tale proposito, il dato cruciale è il giro-vita. Nel caso in cui la misura del giro-vita sia da 75 a 90 cm la taglia da scegliere sarà la S. Per chi ha il giro-vita da 90 a 100 cm la taglia, invece, è la M.

Chi ha un giro-vita che va da 100 a 110 cm la taglia è la L. La XL, invece, fa al caso di chi ha un giro-vita da 110 cm fino a 120 cm. In ultimo, la XXL è perfetta per chi ha un girovita che va da 120 cm e arriva a 130 cm. Insomma, di fasce lombari ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Ma come fare a capire quale è l’articolo che fa al caso proprio e quali sono, invece, le fasce lombari che non dovrebbero essere neanche prese in considerazione? Di seguito, cercheremo di capire quali sono le caratteristiche di cui tenere conto per non sbagliare.

Specifiche tecniche della fascia lombare per moto

fascia lombare lampa

A differenza delle altre fasce lombari, quelle per la moto sono realizzate in poliestere, un materiale particolare che traspira con molta difficoltà.

Ciò molto semplicemente perché in questo modo la zona ha la possibilità di rimanere sempre molto calda. In questo modo, la parte bassa della schiena è protetta da ogni genere di corrente d’aria al fine di evitare l’insorgenza di fastidiosi dolori di vario genere.

Volendo, si potrebbe anche optare per l’acquisto di un paraschiena che, in linea di massima, ha le medesime caratteristiche di una fascia lombare. In questo caso, oltre ad essere protetti dall’aria fredda si riesce anche a mantenere la corretta posizione a lungo. Ne abbiamo gia parlato in questo articolo, in media ai paraschiena per moto livello 2, provate a controllare se possono esservi di aiuto!

Tra le altre cose, il paraschiena per moto riesce a proteggere anche in occasione di eventuali incidenti. La cosa più importante di cui tenere conto, comunque, è l’eventuale presenza di specifiche patologie.

In questo caso, la cosa migliore è sempre quella di rivolgersi ad uno specialista del settore in modo tale da evitare di sbagliare e di dover fare i conti con spiacevoli conseguenze dovute all’utilizzo di un articolo non adatto alle personali esigenze. A questo punto, appare chiaro che le fasce lombari per moto sono nettamente diverse rispetto a quelle tradizionali.

Proprio le fasce lombari, infatti, sono pensate da una parte per evitare chela schiena venga aggredita dall’aria fredda e dall’altra per riuscire a far mantenere la postura corretta al centauro. In genere, infatti, chi guida una moto tende ad assumere una postura a dir poco scorretta troppo al lungo.

Questo atteggiamento è pericoloso sia che si soffra di problematiche a carico della schiena che se non si ha alcun genere di problema di questo tipo. In entrambi i casi, la fascia lombare genera un sollevo non indifferente e permette di affrontare anche viaggi molto lunghi in totale serenità e senza dover pensare alle eventuali conseguenze.

Quali sono le migliori fasce lombari

fascia lombare acerbis

Chi è alle prese con l’acquisto delle fasce lombari deve assolutamente tenere conto delle recensioni di chi ha già acquistato il prodotto desiderato ed ha avuto modo di constatarne i pregi e i difetti.

Tra i modelli che sembrano andare incontro alla perfezione alle esigenze dei motociclisti ci sono quelli targati Acerbis. Gli appassionati di moto ben sanno che questa marca è una delle marche più famose per gli accessori esclusivamente dedicati ai centauri.

Qualitativamente molto elevate sono anche le fasce Ortocare. In questo casi, abbiamo a che fare con un’azienda che produce Italia articoli specifici che hanno il compito non solo di correggere la postura ma anche di consentire ai motociclisti costretti a vedersela con patologie più o meno complesse di avviare un percorso di riabilitazione.

In entrambi i casi citati, si ha a che fare con fasce perfette per chi soffre di mal di schiena cosiddetto cronico. Non solo prevenzione, dunque, con le fasce lombari per la moto.

COMPRA ORA SU AMAZON!

Da non dimenticare sono, poi, le fasce di Lampa. In questo caso, le fasce vengono fabbricate dando risalto ai dettagli, non fermatevi al box, dentro è molto di più. I materiali utilizzati sono tutti di altissima qualità e gli articoli sono a compressione cosiddetta regolabile. Consigliamo le prime nel caso di un sostegno maggiore, queste per uno più blando.

Ciò vuol dire che si ha la possibilità di scegliere in totale autonomia la tipologia di sostegno di cui si ha bisogno. Ovviamente, si ha a disposizione varie tipologie di taglie in modo tale da soddisfare qualsiasi tipologia di clientela.

COMPRA ORA SU AMAZON!

L’esperienza dopo aver provato una di queste fasce sostenitive per la vostra zona lombare, pertanto, non può che essere considerata dir poco positiva. Dopo aver acquistato la propria fascia lombare non si dovrà fare altro che salire a bordo della propria due ruote e divertirsi senza avere troppa paura per la propria schiena.

Il tutto peraltro senza dover spendere una fortuna ed evitando di doversi sottoporre a numerose sedute di fisioterapie per eliminare l’infiammazione dovuta ad una cattiva postura durante un viaggio in moto.

Summary
Review Date
Reviewed Item
fascia lombare moto
Author Rating
51star1star1star1star1star
About The Author

Luca

IM, dipendente dalla musica e molto altro! Dal 2018 in una nuova avventura su LaTuaMoto.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post