Airoh j106 opinioni – Recensione completa e prezzo su un classico Airoh

airoh j106 opinioni header

Oggi volevamo raccogliere in questo articolo le airoh j106 opinioni, il casco in questione non dovrebbe essere nuovo a nessuno: è men che meno: L’Airoh J106 rappresenta l’evoluzione dell’altrettanto noto TR2. È un vero casco da moto di tipo modulare che può essere convertito in modo rapido e semplice da full-face a open-face.

È omologato rispettando gli standard di sicurezza ECE 22.05 P (Caschi modulari/Crossover con mentoniera protettiva che può essere indifferentemente chiusa o aperta) e J (casco jet o Demi jet Privo di mentoniera). Quindi è indossabile in entrambe le configurazioni durante la guida di una moto.

Il J106 è molto leggero grazie ad un guscio termoplastico sottile che lo distingue dagli altri caschi.

Uno dei suoi punti di forza è la ricercatezza estetica. È disponibile in vendita l’Airoh J106 2 versioni: la più semplice è la “Color”, verniciata in nero opaco e senza grafiche, l’altra versione è la “Shot”, con uno stile più ricercato. Infatti quest’ultima presenta sui due lati il logo dell’esercito USA.

La “Shot” è disponibile in 5 diverse colorazioni tutte molto originali e di grande impatto.

Questi punti di forza uniti ad una invidiabile leggerezza lo rendono un ottimo casco che non ha nulla da invidiare ai rivali Francesi della “Roof”.Azienda Airoh:L’azienda è stata fondata da Antonio Locatelli. Antonio Locatelli è partito da un piccolo magazzino ma ha saputo puntare sul mercato globale con una personale gamma di prodotti con il marchio Airoh.

Tra le caratteristiche sulle quali Airoh si concentra maggiormente troviamo sicuramente il design. Le creazioni non sono mai banali ma anzi sono quasi opere d’arte e passione.

Airoh a livello di filosofia è simile alla Roof francese ma non ha nulla da invidiare ai cugini d’oltre Alpi, non perdiamoci in questi dettagli, andiamo a vedere le airoh j106 opinioni.

Vi fermiamo un attimo: Airoh vi ricorda qualcosa no? Il fratello dell’Airoh J106 lo abbiamo recensito un paio di giorni fa: prova a vedere che ne pensi e sappici dire, di seguito il link relativo all’airoh executive opinioni.

Diamo il via all’Airoh J106 Opinioni – I colori

Cominciamo la raccolta delle airoh j106 opinioni con la varietà di colori offerti da casa Airo.

In particolar modo la versione “Shot” è quella che si distingue maggiormente. Lo stile è in tutte le varie colorazioni molto audacie e aggressivo. Questo non è un caso perché le varie colorazioni e soprattutto il design dell’ Airoh J106 ricordano molto quelle di un casco per pilota di aerei da combattimento così come i suoi predecessori TR-1 e TR-2.

Punto di forza di questo casco modulare continua ad essere quello grafico anche per quanto riguarda la realizzazione. La qualità della vernice è unica, con una finitura liscia e lucida e assolutamente nessuna traccia di “buccia d’arancia” o “bernoccoli” lungo tutta la calotta.

Questa è probabilmente una conseguenza diretta dello speciale materiale utilizzato da Airoh. Il J106 della Airoh, come accennato, ha un guscio termoplastico che lo differenzia dai caschi da moto “normali” con gusci in policarbonato, fibra di vetro o materiale composito.

Le parti mobili su questo J106 hanno una qualità superiore rispetto al TR-1. La visiera si apre e chiude a scatto senza piegarsi, così come l’aletta parasole interna. Peccato che, rispetto al TR-2, e questo lo dobbiamo sottolineare nell’airoh j106 opinioni non c’è la possibilità di fissare la mentoniera sul retro del casco dopo essere stata rimossa.

Airoh J106 Opinioni – Cosa ne pensiamo della forma, interno e fodera

L’Airoh J106 si differenzia inoltre anche per l’interno. Sul J106 rispetto al TR2 la qualità dei rivestimenti è migliorata.

Gli interni, come accade spesso, sono rimovibili e lavabili e hanno anche ricevuto il trattamento igienizzante. Quest’ultima è una caratteristica che non tutti i caschi hanno ma che Airoh spesso offre.

Al tatto il tessuto è più resistente rispetto al TR2 ciò garantirà una più lunga vita del casco.
Ma oltre alla robustezza dei materiali non c’è da dimenticare il confort.

Ciò è stato possibile grazie ad un tessuto altamente traspirante che compone il J106. Oltre a ciò vi è una imbottitura distribuita in modo equilibrato. Piccola pecca è data dal non eccessivo spessore della stessa.

Altro piccolo problema è la dimensione. Nelle Airoh H106 opinioni volevamo sottolineare che questo casco modulare si presenta come un casco dalle dimensioni compatte e dal basso peso ciò va a discapito delle dimensioni interne.

Se avete una testa con una forma allungata o un naso molto sporgente potreste rischiare di urtare mento e naso contro l’interno della mentoniera. Ciò perché la mentoniera è molto vicina al naso Il sistema di ritenzione è affidato ad una chiusura di tipo micrometrico con sgancio rapido. Sul cinturino si trova anche un utilissimo anello antifurto.

Airoh J106 Recensione – Visibilità e confort

Nella configurazione “Jet” con la mentoniera rimossa, il J106 da il maggior confort. Perché l’installazione della mentoniera va a stringere notevolmente i lati del casco ed inoltre il proteggi mento, a punta, riduce ulteriormente la quantità di spazio all’interno del casco. Quindi versione P con la mentoniera inserita si riduce lo spazio notevolmente.

Ciò non è un problema per chi ha una testa con una forma non particolarmente allungata ed un naso non sporgente. Ma per tutti gli altri riduce il confort anche se è sopportabile per tratte di breve o media durata.

Per quanto riguarda la visibilità nelle Airoh J106 ci sembra giusto concentrarsi sopratutto sulla visiera: punto cruciale per ogni motociclista che si rispetti. La visiera dell’Airoh J106 è trasparente inoltre ha una buona qualità costruttiva data anche dal trattamento anti-graffio che airoh ha fornito.

La visiera ha uno spessore non elevato di 2,27 mm ed è pronta per un inserto anti-appannamento Pinlock (per chi non la conoscesse si tratta di una piccola visiera dentro la visiera, che viene appoggiata e per pressione evita l’appannamento), disponibile come accessorio.

Rispetto al predecessore, il TR2, la visiera è ora più ampia. Ciò, naturalmente, garantisce un vantaggio a livello di visibilità fornendo un maggior campo visivo.

Va sottolineato però che con la mentoniera installata, la visibilità verticale nella zona centrale risulta ridotta. Questo perché la particolare forma della mentoniera se è vero che conferisce uno stile unico all’Airoh j106 è però particolarmente invadente.

C’è qualche distorsione lungo la parte inferiore della visiera in particolar modo sulla rientranza per il naso, quindi se si guarda verso il basso la distorsione sarà visibile.

Però in linea di massima fornisce comunque una visione chiara e rispetto alla concorrenza permette una buona visibilità anche con la mentoniera installata.

Concludiamo l’argomento visibilità facendo notare la presenza di una visiera parasole a scomparsa. Possiamo muoverla tramite un cursore a molla posto sul lato sinistro del casco, dietro l’orecchio, molto facile da usare anche con i guanti indossati.

Airoh J106 Opinioni: Due parole riguardo la ventilazione

Il sistema di ventilazione dell’Airoh J106 è stato realizzato in modo soddisfacente. La mentoniera (che comunque, lo ricordiamo, essendo un casco modulare è rimovibile) ha diversi canali di sfogo da dove far entrare l’aria.

Non sono presenti degli interruttori per aprire o chiudere queste prese d’aria. Ciò fa sì che, soprattutto ad alte velocità, l’aria entri in modo continuato all’interno del casco. Ciò è un pregio ma in giornate particolarmente fredde e ventose può essere un difetto.

Se togliamo la mentoniera l’areazione è ottimale ma come per tutti i caschi jet si consiglia di indossare una sciarpa per proteggersi dall’aria che diventa eccessiva ad alte velocità.

Spostandoci nella parte superiore quello che è da sottolineare nell’airoh j106 opinioni le prese d’aria al di sopra del casco si trovano più arretrate rispetto al normale, con le fessure situate nella parte centro-superiore del casco. Queste ultime fessure a differenza di quelle presenti sulla mentoniera hanno un cursore per aprire o chiudere lo sfiato.

La buona aerodinamica del casco studiata in galleria del vento per migliorare le prestazioni unita ad una buona efficacia di questo sistema di ventilazione riduce con successo la temperatura all’interno del casco specialmente nelle giornate più calde.

Purtroppo nonostante la cura aereodinamica si sentono in modo non indifferente i rumori in particolar modo con le prese d’aria aperte. Ciò però non intacca il giudizio complessivo sulla ventilazione che è superiore alla media dei caschi concorrenti. Punto bonus guadagnato rispetto all’Airoh 106 opinioni.

Airoh J106 Prezzo e modelli disponibili

airoh j106 casco nero

È la versione Color, la più semplice e la più economica. Si presenta di color nero opaco con inserti color grigio. La sua colorazione semplice lo rende un prodotto interessante per chi vuole spendere poco e mantenere uno stile elegante e sobrio.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

casco modulare airoh j106 militare

È una versione Shot e lo si intuisce subito dal look audace che lo contraddistingue.

Questo modello ha come colore di base il verde militare opaco che riporta subito alla mente gli elmetti da combattimento dei marines. Questo modello di Airoh J106 è inoltre arricchito da decorazioni che ricordano delle piastre di metallo che grazie ad un ottimo lavoro di design si inseriscono perfettamente nel disegno del casco.

Vanno sicuramente ricordati gli inserti nero opaco che si sposano bene con questa colorazione.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

casco airoh j106 camber rosso blu

È un’altra versione Shot ma con uno stile totalmente differente. Il casco con un’omogenea alternanza di rosso e blu su sfondo bianco va ad generare un equilibrato connubio elegante ed in grado di non far passare inosservato chi lo indossa.

Le geometrie delle forme sono fluide e con la rappresentazione di una stella nella parte superiore del casco e delle ali stilizzate ai lati dello stesso richiama da vicino il fascino degli USA.

Così come per il precedente il casco è contornato da inserti di color nero opaco.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

airoh j106 casco nero giallo smoke

Concludiamo l’airoh 106 opinioni con un casco della versione Shot con un colore nero fumo opaco che forma la base per far risaltare ancora meglio la scritta A. I. R. O. H. in giallo accesso. Una scelta stilistica di grande impatto per il motociclista che vuole attirare su di se l’attenzione.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

L’Airoh J106 è un casco modulare di grande versatilità che non lascia indifferenti chi lo guarda.

Il design alla moda, la leggerezza costruttiva,il confort, la visibilità e l’aereazione in entrambe le sue configurazioni sono tra i principali punti di forza che rendono questo casco un ottimo acquisto per qualsiasi motociclista. Concludiamo questa recensione legata alleairoh j106 opinioni con un consiglio assoluto per l’acquisto, un 8/10 a casa Airoh meritatissimo.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Airoh j106 opinioni
Author Rating
51star1star1star1star1star
About The Author

Luca

IM, dipendente dalla musica e molto altro! Dal 2018 in una nuova avventura su LaTuaMoto.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post