Caschi moto del 2018 – Ecco i caschi per moto più curiosi di Settembre

casco per moto curiosi

Disegni originali, a volte eccessivi, ma anche dettagli tecnologici e invenzioni rivoluzionarie: il mercato dei caschi per la moto è in continuo fermento, come dimostra la curiosità suscitata dal recente annuncio di Feher Helmets, che ha inserito l’aria condizionata nel suo modello integrale.

Andiamo a scoprire insieme quali sono i prodotti più curiosi in questo settore, con uno sguardo particolare alle ultime novità.

Il casco con l’aria condizionata

Partiamo proprio dal citato esempio di Feher Helmets, che ha conquistato in questi ultimi giorni numerosi menzioni sui media tradizionali e sui social: questa startup americana ha infatti sbaragliato la concorrenza e brevettato il primo casco integrale dotato di aria condizionata, lanciando sul mercato il modello ACH-1, che contiene al suo interno un sistema speciale, con una pompa di calore che raffredda l’aria ambientale e la immette all’interno del casco, per poi distribuirla intorno alla testa del pilota.

Quindici gradi in meno rispetto all’esterno

Come spiegato alla stampa, il casco integrale Feher ACH-1 utilizza una tecnologia brevettata dal fondatore dell’azienda, Steve Feher, che ha già trovato applicazione in campo automobilistico, dove viene impiegata per raffreddare i sedili di alcune vetture di lusso, come Rolls-Royce, Bentley o Ferrari.

Secondo quanto anticipato, rispetto a un casco tradizionale il modello della Feher garantisce una differenza di temperatura che può raggiungere fino a quindici gradi in meno.

Nuove soluzioni per gli interfono

Un altro interessante approdo della tecnologia applicata riguarda la proposta di Sena, azienda da tempo all’avanguardia nell’innovazione Bluetooth per il settore motociclistico, che ha lanciato la gamma Momentum.

Se il mercato già è ricco di soluzioni per consentire e semplificare le comunicazioni tra chi guida la moto e i suoi passeggeri o altre persone, come si può vedere nella categoria di OmniaRacing dedicata proprio agli interfono moto, ora la Sena ha pensato di integrare la tecnologia direttamente in un casco in fibra di vetro dalla linea semplice e pulita.

In altre parole, questi tre modelli contengono già all’origine un sistema di interfono e di altoparlanti, che consentono ai motociclisti di telefonare, ascoltare musica attraverso il telefono o la radio FM integrata, ascoltare le indicazioni del GPS e comunicare con un massimo di 8 altri piloti ad una distanza massima di 1,6 chilometri.

I caschi moto più originali

Se fin qui abbiamo parlato di evoluzioni della tecnologia, ora invece ci concentriamo su temi molto più leggeri, raccontando alcuni esempi di caschi moto strani e originali che si vedono in giro (e spopolano sul Web); ovviamente non prendiamo in considerazione l’aspetto pratico di questi prodotti, né le caratteristiche di sicurezza, ma soltanto l’aspetto estetico e le forme riprodotte.

Disegni per chi ama comics e cinema

Un design che va molto di moda, seguendo la scia dei cinecomic, è quello di rendere “super” il casco scegliendo un abbinamento a uno degli eroi Marvel o DC Comics: e così, troviamo il casco nero con le orecchie a punta stile Batman, quello con livrea oro e rosso che ricorda la “testa” di Iron Man o quello che riproduce il volto arrabbiato e verde di Hulk.

A tema cinema anche i caschi ispirati alla saga di Star Wars, che riprendono lo stile degli StormTrooper in forza all’Impero, mentre più audaci sono i prodotti che propongono disegni di teschi e affini, adatti a chi ha uno spirito indomito e molto “hard rock”.

Soluzioni e illusioni visive

Sono invece più orientati all’ironia le soluzioni rilanciate da mymodernmet, che ha creato una gallery di 4 modelli di casco decisamente originali: uno che riprende la forma di un’anguria (con tanto di spicchio tagliato per l’assaggio), il secondo che rappresenta il gheriglio di una noce, e poi uno con il disegno di un cervello umano e l’ultimo che invece ricalca una testa umana calva, orecchie comprese, creando un effetto trompe-l’œil.

Summary
Article Name
Caschi moto del 2018 - Ecco i caschi per moto più curiosi di Settembre
Description
Sei alla ricerca di caschi moto curiosi? Qualcosa di innovativo che ti fara riconoscere da chiunque per la citta? Sei nel posto giusto per il tuo casco!
Author
Publisher Name
LaTuaMoto.com
About The Author

Luca

IM, dipendente dalla musica e molto altro! Dal 2018 in una nuova avventura su LaTuaMoto.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post